Terremoti in Costa Rica una lezione di efficienza e sicurezza

Terremoti in Costa Rica una lezione di efficienza

Terremoti in Costa Rica una lezione di efficienza ci viene costantemente data da questo Pese, poiché è da anni che applica una seria e rigorosa politica antisismica che gli ha permesso di affrontare nel modo più adeguato emergenze sismiche di notevole importanza, come ad esempio un terremoto di magnitudo 7.6 gradi della scala Richter senza nessuna vittima.

Terremoti in Costa Rica una lezione di efficienza da un Pese che ha molto da insegnare.

Terremoti in Costa Rica una lezione di efficienza

La Costa Rica si colloca sopra due grandi placche tettoniche chiamate Cocos e Caribe, entrambe le piastre tendono a muoversi regolarmente, Cocos scorre sotto la piastra Caribe, generando la vibrazione da terra fino in superficie, principalmente tali avvenimenti accadono tra dicembre e aprile cioè durante la stagione estiva , tuttavia, non è raro avere terremoti in qualsiasi altro momento dell’anno.

L’attività sismica è regolare in Costa Rica accade ogni giorno, anche se non è percepito quotidianamente.

Fortunatamente, il paese è completamente costruito con prevenzione in materia, infatti, ogni edificio, casa o qualsiasi altra struttura architettonica ha i requisiti delle linee guida nelle costruzioni antisismiche , rendendolo un luogo sicuro, nonostante questi movimenti tettonici.

Basti pensare che ad esempio un terremoto di 7.6 gradi della scala Richter in Costa Rica non ha causato alcuna vittima, una grande lezione di civiltà, di preparazione e di volontà da cui dovremmo seriamente imparare, da questo splendido paese che in molti considerano, scioccamente, del Terzo mondo.

Certo, sarebbe stato molto sensazionale parlare di grandi sciagure, di morti e feriti, di edifici danneggiati, dei messaggi di cordoglio con tanto di promesse di aiuto da ogni parte del mondo ma no, in Costa Rica, fortunatamente non c’è nulla di tutto questo, non parliamo di miracoli ma di Organizzazione, di costruzioni solide che permettono di vivere tranquilli e sicuri, di uno stato che investe nella politica rigorosa di rispetto delle regole, qui ogni casa deve essere necessariamente antisismica.

Da diversi anni la Costa Rica si è dotata di codici di costruzione rigorosissimi, paragonabili a quelli del Giappone e della California, a cui si è varie volte ispirata.

Ecco perché penso di debba necessariamente imparare dalla Costa Rica, basti pensare , purtroppo alla nostra Italia, e alla sua triste lista nera : Umbria-Marche 1997, 6.4 Richter con 11 morti, 100 feriti ed oltre 80mila case danneggiate; L’Aquila 2009 6.3 Richter, con 308 morti, 1.500 feriti ed oltre 70mila sfollati; Emilia 2012 5.8 Richter, con 27 vittime, 50 feriti, 5.000 sfollati e danni ingenti ad aziende, fabbriche, palazzi storici.

Terminando il discorso sui Terremoti in Costa Rica una lezione di efficienza e civiltà questo Paese è riuscito a dimostrarcela, impiegandosi notevolmente con una seria politica di tutela e prevenzione antisismica che fa la differenza, per evitare le catastrofi basta seguire le normative e rispettarle, la vita di ogni uomo vale di più’ degli interessi economici.

Perchè quindi la Costa Rica? E’ il paese con le migliori avventure che tu possa mai vivere!! Vieni a scoprirlo con le nostre offerte di vacanzaScoprilo subito!

Vi è piaciuto questo articolo ?? Condividetelo con i vostri amici…Grazie di cuore.

About the Author

By CostaRicaNewTravel / Administrator, bbp_keymaster

Follow costaricanewtravel
on Feb 16, 2016

No Comments

Leave a Reply

Vieni a trovarci anche nei social

Sogno o un’ Investimento reale ?

Iscriviti alla Newsletter

Esplora tra i nostri articoli